Lanterne spaventose

By | 2017-10-19T22:29:49+01:00 20 Ottobre 2017|Attività con i bimbi, Feste a tema, Halloween, Riciclo creativo|
  • Halloween Lanterne Luminose

Halloween si avvicina e non potevamo non dedicare un post ad una mini creazione per questa festa d’oltreoceano ormai entrata a far parte anche delle nostre festività!

Il progetto è semplicissimo e ci consente di abbellire le nostre case o i nostri giardini con un allestimento ad hoc e, inoltre, di fare un po’ di sano riciclo creativo!

Per questo progetto ci serviranno:

  • Barattolini di vetro di varie dimensioni (i migliori sono quelli degli omogeneizzati)
  • Carta velina arancione o bianca
  • Colla vinilica
  • Acqua
  • Pennello
  • Pennarello indelebile nero
  • Candeline tea light (noi generalmente facciamo incetta da Ikea)

 

 

Procedimento:

Innanzitutto dobbiamo pulire bene i barattoli, eliminando eventuali etichette e tracce di colla. Se siamo fortunate un’immersione di mezz’oretta in acqua calda e sapone per i piatti sarà sufficiente. Ma per le colle più insidiose servirà un prodotto più aggressivo. Noi di solito utilizziamo del solvente per unghie (vi consigliamo il solvente della Cien – marca Lidl – senza acetone, che può essere utilizzato anche sulla plastica senza rovinarla).

Strappiamo la carta velina in piccoli pezzi (mi raccomando non tagliateli con la forbice) e procediamo con l’incollatura: spennelliamo il barattolino con la colla vinilica diluita con l’acqua e applichiamo la carta velina su tutta la superficie esterna, sovrapponendo leggermente i pezzettini per ricoprirla totalmente. Per fissare meglio i punti più difficili (o quelli dove la carta velina sarà doppia) possiamo ripassare la superficie con la colla vinilica.

A seconda dell’effetto che vogliamo ottenere possiamo applicare uno o più strati di carta velina.

Lasciamo asciugare per almeno un paio d’ore, meglio se tutta la notte.

Una volta asciutto, il nostro barattolo è pronto per essere decorato. Noi abbiamo deciso di creare delle piccole zucche e dei piccoli fantasmini mostruosi, ma voi potete sbizzarrirvi anche con pipistrelli, ragni o qualsiasi disegno abbastanza spaventoso e adatto per Halloween. E naturalmente potete utilizzare barattoli di qualsiasi dimensione, anche più grandi: via libera al riciclo e alla fantasia!

Mi raccomando prestate sempre attenzione a dove appoggiate i barattolini: le candele tendono a scaldare il vetro, quindi massima attenzione e massima sicurezza!

Ora non vi resta che accendere le vostre lanterne mostruose e spegnere le luci!

Ecco il video tutorial facile facile con tutti i passaggi!

 

Le Cappellaie Matte

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.