Un biglietto speciale per la festa del papà – Cardmaking Tutorial

By | 2018-02-28T14:00:44+00:00 9 marzo 2018|Cardmaking, Festa del Papà|
  • Biglietti auguri festa del papà handmade - Cardmaking tutorial

La festa del papà è alle porte e non avete idea di cosa regalargli? Vi proponiamo alcuni simpatici biglietti che potete creare facilmente e in poco tempo e che vi faranno fare certamente una bellissima figura!

Potete accompagnare il bigliettino ad un regalo acquistato o creato da voi, oppure il bigliettino stesso può diventare il vostro pensiero: vi basterà aggiungere una frase scritta con il cuore e il successo sarà garantito.

Ecco quelli che abbiamo creato per i nostri papà e che potete prendere come spunto per realizzare i vostri.

I materiali necessari sono davvero pochi:
– cartoncini di vari colori
– carta per origami
– colla, forbici

Per la base del biglietto avete due opzioni: utilizzare un cartoncino rettangolare e incollare ad esso un secondo cartoncino a forma di camicia oppure utilizzare direttamente il cartoncino a forma di camicia come base del biglietto.

Per quest’ultimo utilizzare un cartoncino azzurro di dimensione 24x17cm, piegarlo a metà ed eliminare 3 cm dal lato alto del retro del biglietto. Per ricreare il colletto della camicia sul lato frontale, sempre a 3 cm dall’alto, fare due tagli laterali di 2,5 cm e piegare le due alette ottenute verso l’interno facendone combaciare le punte al centro.

Per gli altri biglietti il procedimento per la preparazione della camicia è lo stesso, sta a voi e alla vostra fantasia decidere colori e dimensioni.

Per le cravatte invece, utilizzare carta da origami e… piegare!!

La base per la cravatta deve essere un quadrato. Tenete conto che la dimensione del lato sarà la lunghezza della cravatta, quindi se volete una cravatta lunga 6 cm dovrete partire da un quadrato 6x6cm.

Nel video potete seguire il procedimento per la cravatta origami.

Naturalmente, come per ogni abbinamento che si rispetti, cravatta e camicia non devono fare a pugni!

Fateci sapere come hanno reagito i vostri papà!

Al prossimo post,
Le Cappellaie Matte

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.