Inviti diy per una festa davvero mostruosa!

By | 2018-11-09T01:16:34+00:00 16 Novembre 2018|Feste a tema|

Filippo ha compiuto un anno… ancora non ci credo. Sembra passato un attimo da quando sono rimasta incinta ma, allo stesso tempo, sembra di averlo tra i piedi da sempre…in questo periodo poi, che sta imparando a camminare, é letteralmente tra i piedi! 😊

Per festeggiare il suo primo compleanno io e Mr. No abbiamo preferito festeggiare tranquilli in famiglia. È ancora piccolo per avere amichetti e visto poi che i suoi tre cugini valgono per sette, alla fine eravamo certi che sarebbe stata comunque una festa movimentata al punto giusto! E infatti lui si è divertito un sacco… mentre noi alla fine eravamo distrutti! 😂

Una festa che si rispetti, lo dico sempre, deve innanzitutto avere un tema e, visto il caratterino monello di Filippo, che non a caso chiamo affettuosamente piccolo mostro (avete presente Stitch? Ecco, ho detto tutto!), il tema non poteva che essere mostri.

L’invito è chiaramente il primo step e in questo articolo ti mostro passo passo come realizzarne uno.

Occorrente:

  •        cartoncino colorato per la base
  •        cartoncino bianco e cartoncino nero per occhi e denti
  •        punch, bucatrice
  •        forbice, dotter, pieghetta
  •        matita, righello
  •        colla, scotch biadesivo

Procedimento:

Taglia il cartoncino della dimensione desiderata (la mia base misura é 23 x 12 cm) e piegalo a 7,5 cm e a 17,5 cm aiutandoti con dotter e pieghetta.

Puncha o ritaglia i cerchi degli occhi e taglia il cartoncino bianco per i denti. Applicali sull’invito con la colla o con il biadesivo (se il cartoncino è leggero è sufficiente la colla, ma se il cartoncino è pesante meglio il biadesivo, così siamo sicuri che non si staccherà).

Per questo invito ho utilizzato due cerchi per ogni occhio: uno bianco più grande, realizzato con il punch di 3,5 cm e uno medio ritagliato utilizzando una sagoma di 1,5 cm (quello più piccolo che vedi nelle foto negli altri biglietti, invece, è stato realizzato con il classico perforatore da ufficio).

In ultimo ho ritagliato il testo dell’invito e l’ho incollato all’interno della card. Puoi scaricare qui il file Word da compilare direttamente al computer. Se invece hai pochi inviti e preferisci scriverli a mano, puoi scaricare qui il file Pdf da stampare e compilare a mano.

Questo è solo uno degli inviti realizzati, per gli altri puoi farti ispirare dalle foto o dare libero spazio alla tua fantasia. Bastano davvero pochi elementi per realizzare mostri buffi e simpatici o, al contrario, arrabbiati e terrificanti. Forza che aspetti? Carta, forbice… e colla!

Prossimamente ti racconterò com’è andata la giornata e ti offrirò qualche spunto per organizzare un party davvero mostruoso!

A presto,
Giorgia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.