Calendario dell’avvento fai da te con calzine in feltro

By | 2018-11-20T01:00:53+00:00 23 Novembre 2018|Natale, Taglia e cuci|

“Le bionde trecce, gli occhi azzurri e poi, le tue calzette rosse”… Così inizia una delle indimenticabili canzoni di Lucio Battisti, eccezionale e indimenticabile genio della musica italiana. Ascoltata in uno dei nostri pomeriggi di svago creativo, questa canzone ci ha ispirate per la realizzazione del calendario dell’avvento che vi mostriamo in questo articolo.

Occorrente:

  • Feltro di vari colori
  • Ago e filo per cucito
  • Nastrini
  • Forbici normali e forbici ondulate
  • Fustella per numeri
  • Sagoma calzetta (potete scaricare il pdf qui)
  • Dolci o regalini a non finire

Procedimento

Dopo aver stampato la sagoma della calzetta, riportatela sul feltro e tagliate le 48 sagome, due per ciascuna calzetta.

Per il risvolto nella parte superiore, ritagliate un altro pezzo di feltro e rifinitelo con le forbici ondulate. Potete scegliere un colore che contrasti quello della calzetta oppure un tono su tono.

Su una delle sagome, cucite nella parte interna dell’angolo superiore il nastrino per formare l’asola che utilizzerete per appendere la calzetta.

Cucite poi il numero precedentemente fustellato e, con il punto festone, unite le due sagome e il risvolto.

Avete fatto? Bene, ora ripetete per altre 23 volte! 🙂

E adesso? Non vi resta che riempire tutte le 24 calzette di dolcetti o regalini e appenderle con un nastro alla parete, al camino o allo scorrimano di una scala, come abbiamo fatto noi!

Presto, create le vostre calzette e che il count down prenatalizio abbia inizio!
Le Cappellaie Matte

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.