Bomboniere fai da te con i vasetti degli omogeneizzati – Tutorial Riciclo Creativo

By | 2019-05-03T00:30:47+02:00 3 Maggio 2019|Bomboniere, Comunione e Cresima, Party favors, Riciclo creativo|

Proseguiamo anche questa settimana con un articolo dedicato al riciclo creativo mostrandovi come riutilizzare i vasetti degli omogeneizzati per realizzare delle bomboniere in stile country, semplici ma molto carine!

Occorrente:

  • vasetti omogeneizzati (o piccoli vasetti di vetro da riutilizzare)
  • stoffa
  • corda
  • forbice a zig-zag (opzionale)

Procedimento:

Lavate accuratamente i barattoli ed eliminate eventuali tracce di colla.

Tagliate un cerchio di stoffa con la forbice a zig-zag, considerando indicativamente 4 cm di diametro extra rispetto alla circonferenza del vostro barattolo e tagliate lo spago per una lunghezza di circa 30 cm.

Riempite il vasetto con confetti o caramelle (quelle che vedete in foto sono le deliziose e rinfrescanti pastiglie Baratti & Milano) e ricoprite il coperchio con la stoffa, fissandola con lo spago che chiuderete con un fiocchetto. Tagliate lo spago in eccesso e il gioco è fatto: le vostre bomboniere sono pronte per essere regalate ai vostri ospiti!

Le possibilità per realizzare le bomboniere con questa tecnica sono pressoché infinite: potete variare la fantasia della stoffa, scegliere un nastro colorato al posto dello spago, riempire i vasetti con caramelle gommose, marshmallow o smarties, applicare al barattolo una tag con il nome del festeggiato e la data dell’evento.

In questo modo potrete dare alla bomboniera il vostro stile e, perché no, realizzare dei simpatici party favors a tema per la festa che andrete a realizzare.

Come sempre, libero spazio alla fantasia!

Se l’idea di riciclare i vasetti degli omogeneizzati vi è piaciuta, potete dare un’occhiata al post dell’estate scorsa per realizzare dei bellissimi party favors ananas oppure, se siete amanti delle feste a tema, date una sbirciata qui e qui.

Come sempre attendiamo le vostre creazioni con l’hashtag #cappellaiematteperungiorno e non dimenticatevi di taggare il nostro profilo @lecappellaiematte.handmade

A presto,
Le Cappellaie Matte

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.