Per noi che siamo sempre state affascinate dal mondo scrap e del fai da te, giocare con i colori è sempre stato naturale, ma mai avremmo pensato sarebbero diventati parte integrante della nostra vita in modo così preponderante.

Nessuno di noi avrebbe pensato un giorno di doversi domandare “La prossima settimana di che colore saremo?”. Purtroppo le cose stanno così e non possiamo fare altro (oltre che rispettare le regole) che concentrarci e restare focalizzate sulle piccole cose che ci rendono felici.

Per questo, oggi ti mostriamo un nuovo tutorial dedicato alla Pasqua, da realizzare con tante carte colorate: una ghirlanda di coniglietti che renderanno la tua casa allegra e che senz’altro farai fatica a togliere una volta concluso il periodo pasquale.

Occorrente

  • Carte a tema pasquale o carte colorate a tinta unita dai toni pastello
  • Pompon colorati
  • Matita e forbici
  • Biadesivo
  • Spago
  • Washi tape pasquale (o in alternativa scotch trasparente)

Procedimento

Per prima cosa, stabilisci dove posizionare la ghirlanda per definirne la lunghezza e sapere quanti coniglietti creare.
Aiutandoti con il nostro template, che puoi scaricare qui, disegna e ritaglia i coniglietti. Per realizzare la tipica codina paffuta, basta semplicemente applicare, con il biadesivo, il pompon nella zona inferiore della sagoma.
Come vedrai, avrai in pochissimo tempo un’invasione di coniglietti sul tavolo!
Adesso non ti resta che incollarli allo spago con il washi tape pasquale, o con del semplice scotch ed ecco pronta la tua ghirlanda di coniglietti per abbellire la tua casa durante le festività pasquali.

Il Consiglio Matto

Per ottenere un effetto più movimentato, puoi alternare conigli creati con le carte pasquali a conigli creati con le carte a tinta unita, ma se hai solo una tipologia di carte, non preoccuparti, verrà comunque benissimo.

Non vediamo l’ora di vedere i tuoi coniglietti danzare per casa! Posta le tue foto nei commenti e sui social e ricorda di taggare il nostro profilo utilizzando l’hashtag #cappellaiematteperungiorno.

Tantissimi auguri per una serena Pasqua, con l’augurio che il prossimo anno si potrà festeggiare liberamente all’aria aperta, senza nessuna preoccupazione se non quella di decidere chi dovrà portare la pasta al forno e chi il vino!

A presto,
Le Cappellaie Matte