Pj Masks Party – Festa a tema Super Pigiamini

By | 2018-05-17T00:12:10+02:00 18 Maggio 2018|Feste a tema|
  • Pj Masks Party Cake

Non so se vi ricordate, ma ho tre nipoti pestiferi, due dei quali, per non farci mancare niente, gemelli, maschio e femmina! 😊

Per il loro compleanno ho aiutato i genitori e mia suocera ad organizzare la loro festa. Non vi racconto la difficoltà che abbiamo avuto per trovare un tema che li mettesse d’accordo, principesse e unicorni da una parte, pirati e Avengers dall’altra… Per fortuna ci sono venuti in aiuto i Super Pigiamini!

Chi ha dei figli piccoli li conosce di certo, ma per i meno esperti si tratta di una serie animata che racconta le avventure di tre bambini, Connor, Amaya e Greg, che vivono vite normali di giorno, ma di notte si trasformano in supereroi, rispettivamente Gattoboy, Gufetta e Geco, e con i loro superpoteri affrontano e sconfiggono supercriminali!

La festa si è svolta nella sala dell’oratorio, dove abbiamo allestito il tavolo del buffet. Per l’acquisto dei materiali siamo andate da Pisotti (chi è di Milano lo conosce senz’altro!), che non delude mai. È sempre super rifornito e così, abbiamo acquistato tovaglia, piatti, bicchieri, posate, tovaglioli, ghirlande e palloncini.

Per la scenografia abbiamo realizzato dei grattacieli per ricreare lo skyline della città dove operano i nostri supereroi e il loro quartier generale, il totem posto al centro del tavolo.

Per i grattacieli abbiamo ricoperto con carta nera delle scatole di cartone (sempre da Pisotti potete trovarne vuote di differenti dimensioni) e delle vecchie scatole da scarpe, come si fa con un classico pacchetto regalo, e sul lato più largo abbiamo applicato dei quadratini di carta dorata sbrilluccicosa!

 

Per il quartier generale, invece, ci sono serviti due fogli 70x100cm di cartoncino nero e cartoncino colorato (blu, rosso e verde). Abbiamo arrotolato per il lungo uno dei due cartoncini fermandolo prima con due punti di pinzatrice e poi con dello scotch nero. Con l’altro cartoncino, invece, abbiamo realizzato ali e orecchie che abbiamo applicato con scotch biadesivo e scotch nero. Per le sagome dei tre supereroi ci è venuto in aiuto mio cognato (lavora in una società che realizza materiali grafici), che ha creato dei prespaziati adesivi: applicarli è stato semplicissimo (potete acquistare i file per la stampa qui)!

In alternativa, però, è possibile realizzarli con del semplice cartoncino colorato e applicarli con colla. Noi, come sapete, per questi lavori utilizziamo la colla universale Tesa.

La decorazione del tavolo del buffet è stata completata da topper per gli stuzzichini e adesivi per le bottiglie di acqua e delle bibite.

I topper sono stati realizzati con cartoncini fustellati e adesivi dei tre Pj Mask, applicati su stuzzicadenti lunghi (la misura media tra lo stuzzicadenti classico e quello per gli spiedini) con del washi tape in tinta. Gli adesivi per le bottiglie, invece, li abbiamo scaricati dal blog Luvibee Kids Co, ricco di spunti e free printables.

Durante il pomeriggio l’animazione dell’oratorio ha coinvolto i piccoli in giochi e danze, ma le vere attrazioni della festa sono state le maschere dei tre personaggi, che abbiamo regalato agli invitati al loro arrivo, realizzate stampando e ritagliando su cartoncino spesso le maschere ufficiali dei Pj Mask. Potete scaricarle qui, sul sito italiano ufficiale.

Non poteva naturalmente mancare la pignatta, che mia suocera ha realizzato con la carta di giornale e la colla vinilica, decorata con la carta crespa rossa, verde e blu e riempita con caramelle e lecca lecca.

Per ringraziare gli invitati di aver partecipato alla festa abbiamo realizzato come party favors dei mini sacchettini di caramelle. I bambini, ma anche i grandi, hanno molto apprezzato!😊

Cosa ne pensate, vi è piaciuto l’allestimento? Avete mai organizzato una festa di questo tipo? Fateci sapere!

A presto,
Giorgia

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.