Riciclo creativo e super spaventoso per la notte di Halloween!

By | 2019-10-28T23:27:17+01:00 29 Ottobre 2019|Halloween, Home Decor, Riciclo creativo|

Il conto alla rovescia è davvero iniziato… la notte più spettrale dell’anno è in arrivo! La mente frulla continuamente nuove idee: come vestirsi, cosa cucinare, come organizzare una bella festa adatta ai bambini e agli adulti.

I negozi sono pieni di oggetti e accessori a tema ma noi, come sempre, abbiamo preferito dare sfogo alla nostra creatività, e in questo articolo vi raccontiamo come realizzare dei portatovaglioli per la tavola di Halloween, riciclando i rotoli della carta igienica.

Occorrente 
– rotoli di carta igienica – uno per ogni ospite 

– cartoncini colorati: nero, arancio, bianco, viola 

– matita e gomma 

– pennarello nero, argento o oro 

– nastro biadesivo 

– forbici 

– occhietti finti autoadesivi

Procedimento

Per prima cosa, disegnate i “mostri” che andranno incollati su ogni portatovagliolo: pipistrelli, fantasmi, zucche, bare o qualsiasi altro personaggio la vostra immaginazione vi suggerisca. 

Consigliamo di creare la sagoma di ogni personaggio su un foglio bianco e utilizzarla sui cartoncini colorati, seguendone il contorno, tante volte quanti sono i portatovaglioli che avete deciso di realizzare. Terminata la fase di disegno, procedete al taglio delle sagome e alla loro decorazione. 

Passate, quindi, alla copertura del rotolo, applicando su ognuno, con il nastro biadesivo, cartoncini colorati sui quali avrete precedentemente disegnato uno sfondo coordinato, ad esempio una ragnatela, una spirale, croci e bare di un cimitero.

Fissate il mostro abbinato, sempre con il nastro adesivo, inserite i tovaglioli e apparecchiate la vostra tavola.

Ora sì, che potete dare il via alla festa!


Dolcetto o scherzetto?!
Con una tavola così addobbata si preannuncia una cenetta davvero mostruosa! 😉

A prestoooooooo! 
Le Cappellaie Matte

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.