Per la festa più paurosa dell’anno oggi ti mostriamo come realizzare due segnalibri a tema Halloween dalla simpatica forma di bara per letture da… brivido!!  

Come sempre, potrai reperire i materiali necessari dalle tue scorte casalinghe, da materiali di riciclo o potrai facilmente acquistarli in una qualsiasi cartoleria o supermercato.

Materiali

  • Cartoncino nero, marrone e arancione
  • Cartoncino ondulato marrone chiaro e marrone scuro
  • Nastro nero, verde e arancione
  • Matita, righello e forbici
  • Pennarello nero
  • Bucatrice
  • Scotch biadesivo sottile e spessorato
  • Fermacampione piccoli 
  • Stuzzicadenti (facoltativo)

Procedimento

Segnalibro 1 – Bara R.I.P.

Inizia disegnando e ritagliando sul cartoncino ondulato chiaro la sagoma più piccola: bordo superiore e inferiore di 2 cm, lati obliqui superiori di circa 4 cm e lati obliqui inferiori di circa 9 cm.

A seguire disegna e ritaglia il cartoncino liscio marrone scuro: sovrapponi la base chiara appena ottenuta, segna con la matita il contorno, più grande di circa mezzo centimetro, e ritaglia.

Esegui lo stesso procedimento sul cartoncino nero partendo dalla base marrone scuro.

Sovrapponi le tre basi ottenute e con una bucatrice buca al centro la parte superiore.

A questo punto inserisci i fermacampione per fissare il cartoncino ondulato chiaro sul cartoncino marrone scuro (uno su ogni vertice e al centro del lato più lungo) e successivamente attaccali al cartoncino nero con il biadesivo spessorato.

Se hai difficoltà ad aprire i fermacampione puoi aiutarti con uno stuzzicadenti.

Inserisci i nastri nero e arancione, disegna con il pennarello nero la scritta R.I.P. e voilà, la prima bara è pronta! 😉

Segnalibro 2 – Bara con zucche

Disegna e ritaglia, sul cartoncino ondulato marrone scuro, la sagoma più piccola: bordo superiore e inferiore di 2,5 cm, lati obliqui superiori di circa 4,5 cm e lati obliqui inferiori di circa 9,5 cm.

A seguire disegna e ritaglia il cartoncino liscio nero: sovrapponi la base di cartoncino ondulato appena ottenuta, segna con la matita il contorno, più grande di circa mezzo centimetro, e ritaglia.

Sovrapponi le due basi ottenute e con una bucatrice buca al centro la parte superiore.

A questo punto inserisci i fermacampione sul cartoncino ondulato (uno su ogni vertice e al centro del lato più lungo) e successivamente attacca al cartoncino nero con il biadesivo spessorato.

Adesso disegna con la matita, sul cartoncino arancione, la forma di tre zucche e ritagliale. Con il pennarello nero disegna le smorfie più spaventose che puoi inventare e incollale con il biadesivo sottile sul cartoncino ondulato.

Aggiungi il nastro verde e anche il tuo secondo segnalibro è pronto!

Il consiglio matto

Se non hai a disposizione il cartoncino ondulato, puoi realizzarlo segnando righe ravvicinate con un piegacarta o con un dotter, altrimenti puoi colorare la carta ondulata interna dei biscotti secchi.

Se non trovi dei fermacapione piccoli, puoi disegnare la sagoma rotonda con un pennarello nero o dorato.

Di seguito trovi il videotutorial con tutti i passaggi.

Siamo curiose di vedere i tuoi segnalibri super da paura e ricorda di taggarci sui nostri social utilizzando l’hashtag #cappellaiematteperungiorno.

Alla prossima settimana con un altro progetto davvero pauroso!! 
Le Cappellaie Matte